Buona settimana e Buon Natale 2018!

Buona settimana di Natale a tutti e un giorno Santo carico di tutto l’Amore di un Dio che ha pensato bene che occorresse “diventare uno di noi” per capirci meglio, per farci sentire davvero benvoluti. Non usa tante parole, non arriva trionfante, ma si mette nelle nostre mani, bisognoso di tutto, come è ogni neonato.

Nel Vangelo di oggi, è Maria che ci guida. Maria “parte”, va dalla cugina Elisabetta, in parte probabilmente per verificare che le parole dette dall’Angelo fossero vere e poi mossa dal voler essere di aiuto alla cugina. Forse dovremmo anche soffermarci un attimo su quel “andò in fretta”: l’Amore di Dio che si “fa carne” in lei, la sollecita ad andare, a farsi prossimo. Tale dovrebbe essere anche il nostro agire: ricevendo Gesù attraverso il Sacramento dell’Eucaristia dovremmo sentire dentro il desiderio di fare del bene.

Non vado oltre, anche perché ci sono tantissimi altri spunti su cui riflettere.

I più recenti:

Ø Vangelo per bambini

Ø Un canzone mimata da burattini BETHLEHEMIAN RHAPSODY - Versione italiana

Ø IL SILENZIO E LA FURIA

Ø NATALE: UN NUOVO INIZIO È SEMPRE POSSIBILE

Ø AL SERVIZIO DELLA TRASMISSIONE DELLA FEDE - Il Video del Papa 12 - Dicembre 2018

Ø Una Pps: NATALE DEI BIMBI https://www.nataleauguri.com/natale-auguri-pps/il-natale-dei-bimbi.html

Altri più datati, ma sempre piacevoli:

Ø CANTI:

- WHEN A CHILD IS BORN (italiano)

- WHAT CHILD IS THIS - Andrea Bocelli

- ADESSO E’ LA PIENEZZA https://www.youtube.com/watch?v=vyDRdLmJsPI&index=5&list=PL5gHczIB5-lXhMgiG2KHmZfb1mZEpOWYK

- RALLEGRIAMOCI, GLORIA ALL’EMMANUELE lXhMgiG2KHmZfb1mZEpOWYK&index=6https://www.youtube.com/watch?v=ACSaz6hnuWM&list=PL5gHczIB5-

- E’ NATALEhttps://www.youtube.com/watch?v=WGDlYGEiZ3c&index=10&list=PL5gHczIB5-lXhMgiG2KHmZfb1mZEpOWYK

- BETLEEM Giosy Cento https://www.youtube.com/watch?v=a_HAC0XntrA

- OGGI E’ NATO PER TE https://www.youtube.com/watch?v=px_159meAVw&index=12&list=PL5gHczIB5-lXhMgiG2KHmZfb1mZEpOWYK

- OGGI E’ NATO PER NOI IL SALVATOREhttps://www.youtube.com/watch?v=N9-5JVewH9s&list=PL5gHczIB5-lXhMgiG2KHmZfb1mZEpOWYK&index=13

- IN UNA NOTTE COME TANTEhttps://www.youtube.com/watch?v=NBPuCfK6rLA&list=PL5gHczIB5-lXhMgiG2KHmZfb1mZEpOWYK&index=14

- SIAMO VENUTI PERhttps://www.youtube.com/watch?v=3vCTsTKDcJA

- SONO QUI A LODARTIhttps://www.youtube.com/watch?v=Ooj-Uhp01Co

- CANTI TRADIZIONALIhttps://www.youtube.com/watch?v=rw2crNFE7fs

- LE PIU’ BELLE CANZONI DI NATALE DAL MONDOhttps://www.youtube.com/watch?v=nFoJNWYD9CM

Ø VIDEO:

- LA NASCITA DI GESU’ (dal film Maria di Nazareth. Il film intero https://www.gloria.tv/video/MU7zKextie9k61VMMMuzfCenA )

- IL PRIMO DONO DI NATALEhttps://www.youtube.com/watch?v=ofYcHh3zyVc

- QUESTO NATALE DIFFONDI LA SUA LUCEhttps://www.youtube.com/watch?v=_XufArE7dZY

26 dicembre SANTO STEFANO http://www.santiebeati.it/dettaglio/22050http://it.cathopedia.org/wiki/Santo_Stefano

27 dicembre S. GIOVANNI APOSTOLO http://www.santiebeati.it/dettaglio/22100http://it.cathopedia.org/wiki/San_Giovanni_evangelista

28 dicembre SANTI INNOCENTIhttp://www.santiebeati.it/dettaglio/30600 http://it.cathopedia.org/wiki/Strage_degli_Innocenti (pensiamo a quanti innocenti muoiono oggi nel mondo)

29 dicembre SAN TOMMASO BECKET http://www.santiebeati.it/dettaglio/30550http://it.cathopedia.org/wiki/San_Tommaso_Becket

Buona settimana di Natale, buon Natale:

- che sia “Santo” davvero,

- che possa donare pace ai nostri cuori spesso inquieti,

- che possa asciugare le lacrime di chi soffre,

- che crei serenità, comunione,

- che possa aiutare a realizzare i desideri profondi di felicità che portiamo nel cuore,

- che possa aiutarci a riscoprire la grandezza di un Dio che si fa piccolo….

Maria Olga

BEATA TE CHE HAI CREDUTO (Carlo Carretto)

...Non

è facile credere! Non è cosi, Maria? Non è cosi anche per te? Non c'è fatica più grande sulla terra

della fatica di credere, sperare, amare:

tu lo sai. Aveva ragione tua cugina Elisabetta a dirti:

«Beata te che hai creduto!» Si, Maria, beata te che hai creduto. Beata te che mi aiuti a credere,

beata te che hai avuto la forza di accettare

tutto il mistero della Natività e di avere avuto il coraggio

di prestare il tuo corpo ad un simile avvenimento

che non ha limiti nella sua grandiosità e nella sua inverosimile

piccolezza. Nell'incarnazione gli estremi si sono toccati

e l'infinitamente lontano si è fatto l'infinitamente vicino,

e l'infinitamente potente si è fatto l'infinitamente povero. Maria, capisci cosa hai fatto? Sei riuscita a star ferma sotto il peso di un mistero senza confini. Sei riuscita a non tremare davanti alla luce dell'Eterno

che cercava il tuo ventre come casa per riscaldarsi. Sei riuscita a non morire di paura davanti al ghigno di Satana

che ti diceva che era cosa impossibile che la trascendenza di Dio

potesse incarnarsi nella sporcizia dell'umanità. Che coraggio, Maria! Solo la tua umiltà

poteva aiutarti

a sopportare simile urto di luce e di tenebra.

Trasformarci in dono

(Alessandro Pronzato, Vangeli scomodi)

A Natale si usa fare dei doni. Montagne di regali, quintali di carta elegante, chilometri di filo dorato, biglietti di auguri grossi come lenzuoli. Crediamo di sdebitarci così verso le persone cui dobbiamo riconoscenza. Ma è troppo facile, troppo comodo. Come cristiani abbiamo il dovere, non di fare dei doni, ma di trasformarci in dono. Far sì che la nostra vita sia un dono senza riserve. Per tutti. Perché ciascuno di noi è debitore verso tutti gli altri.

Soprattutto dobbiamo avere il coraggio di specchiarci in quelle tre righe di Luca: di trovare quella semplicità. Smontare il nostro Natale mastodontico e macchinoso. Per riscoprire quello autentico. Arricchirci di quella povertà.

Allegati:

- Letture IV domenica di Avvento anno C

- Angelus 23 dicembre 2018

In evidenza
Posts recenti
Il sito della diocesi
Archivio
Ricerca per Tags

 

Sito realizzato da Lavia Di Sabatino con Wix.com

 

Questo sito è sotto Licenza Creative Commons Attribution Non-commercial No Derivatives 4.0