Buona settimana! (dal 3 al 9 settembre 2018)

Buona prima settimana di settembre.

Innanzitutto buon lavoro a tutti e un sereno anno scolastico a tutti i colleghi insegnanti.

La liturgia di questa settimana ci invita a riflettere sulla verità delle nostre azioni, affinchè siano coerenti con la fede che professiamo.

Le persone “perbene” del mondo giudaico accusano i discepoli di Gesù di non seguire le regole della religione: questi "esperti di religione" non sono in grado di arrivare al vero significato della Legge di Dio, che non è esteriorità, ma azione concreta. Gesù va oltre, interpella il cuore dell’uomo:

“Non c’è nulla fuori dell’uomo che, entrando in lui, possa renderlo impuro. Ma sono le cose che escono dall’uomo a renderlo impuro. Dal di dentro infatti, cioè dal cuore degli uomini, escono i propositi di male: impurità, furti, omicidi, adultèri, avidità, malvagità, inganno, dissolutezza, invidia, calunnia, superbia, stoltezza. Tutte queste cose cattive vengono fuori dall’interno e rendono impuro l’uomo».

Se vediamo l’elenco dei 12 propositi di male, constatiamo che il male è sempre lo stesso, anche se passano secoli e dipende in larga parte dalle scelte dell’uomo.

Video con il brano https://www.youtube.com/watch?v=CsytEJA_89k

Video in cartoni animati https://www.youtube.com/watch?v=HYzrVwPPlww

Ieri è stata anche la giornata mondiale di preghiera per la cura del creato. Il messaggio del Papa (che allego) ci invita a riflettere sul bene prezioso dell’acqua, che spesso noi sottovalutiamo perché ne abbiamo tanta a disposizione, ma sappiamo che non è così per tanta parte dell’umanità.

Affido la riflessione a:

Canti SALMO 8

MERAVIGLIOSO

Video: IL CREATO LAVORO DI DIO

Video molto bello Water is life | L'acqua è vita

Video Acqua, luce, movimento, vita

Video con belle immagini https://www.youtube.com/watch?v=g1-uhWuCsUQ

Video interessante e un po’ particolare dagli studi sull’acqua del ricercatore Masaru Emoto https://www.youtube.com/watch?v=uq1yPtKxO7E

3 settembre: S. GREGORIO MAGNO http://www.santiebeati.it/dettaglio/24350 http://it.cathopedia.org/wiki/Papa_Gregorio_I

4 settembre: S. MOSE’http://www.santiebeati.it/dettaglio/69000 http://it.cathopedia.org/wiki/San_Mos%C3%A8_l%27Etiope

5 settembre: S.TERESA DI CALCUTTAhttp://www.santiebeati.it/dettaglio/90013http://it.cathopedia.org/wiki/San_Mos%C3%A8_l%27Etiope

Per saperne di più su questa grande Santa: http://biografieonline.it/biografia.htm?BioID=257http://www.vatican.va/news_services/liturgy/saints/ns_lit_doc_20031019_madre-teresa_it.html http://www.novena.it/teresa/fioretti.htm

cartone animato: https://www.youtube.com/watch?v=HXUI5yBvSdo

6 settembre: S.ZACCARIA http://www.santiebeati.it/dettaglio/76200http://it.cathopedia.org/wiki/San_Zaccaria_(padre_di_Giovanni_Battista)

8 settembre: NATIVITÀ DI MARIA (notizie all’indirizzo http://www.santiebeati.it/dettaglio/21450https://it.wikipedia.org/wiki/Nativit%C3%A0_della_Beata_Vergine_Maria )

Per noi è la festa della Madonna della Ghiarahttp://www.mariadinazareth.it/Immagini%20Miracolose/beata_vergine_della_ghiara.htmhttps://www.popolis.it/il-tempio-della-ghiara-di-reggio-emilia-nella-primavera-del-fai/

Buona settimana con l’augurio che, attraverso l’ammirazione e il rispetto del mondo che ci è stato dato, possiamo trovare la bellezza della bontà che abita nel nostro cuore e riusciamo così a “portarla” a chi ci è accanto

Maria Olga

Si racconta di un vecchio anacoreta eremita: una di quelle persone che per amore a Dio si rifugiano nella solitudine del deserto, del bosco o delle montagne per dedicarsi solamente alla orazione e alla penitenza. Molte volte si lamentava di essere sempre occupatissimo. La gente non capiva come fosse possibile che avesse tanto da fare nel suo ritiro. Ed egli spiegò: "Devo domare due falconi, allenare due aquile, tenere quieti due conigli, vigilare su un serpente, caricare un asino e sottomettere un leone". "Non vediamo nessun animale vicino alla grotta dove vivi. Dove sono tutti questi animali?". Allora l'eremita diede una spiegazione che tutti compresero. "Questi animali li abbiamo dentro di noi. I due falconi, si lanciano sopra tutto ciò che gli si presenta, buono e cattivo. Devo allenarli perché si lancino solo sopra le buone prede... Sono i miei occhi. Le due aquile con i loro artigli feriscono e distruggono. Devo allenarle perché si mettano solamente al servizio e aiutino senza ferire... Sono le mie mani. E i conigli vanno dovunque gli piaccia, tendono a fuggire gli altri e schivare le situazioni difficili. Gli devo insegnare a stare quieti anche quando c'è una sofferenza, un problema o qualsiasi cosa che non mi piaccia... Sono i miei piedi. La cosa più difficile è sorvegliare il serpente anche se si trova rinchiuso in una gabbia con 32 sbarre. E' sempre pronto a mordere e avvelenare quelli che gli stanno intorno appena si apre la gabbia, se non lo vigilo da vicino, fa danno... E' la mia lingua. L'asino è molto ostinato, non vuole fare il suo dovere. Pretende di stare a riposare e non vuole portare il suo carico di ogni giorno... E' il mio corpo. Finalmente ho necessità di domare il leone, vuole essere il re, vuole essere sempre il primo, È vanitoso e orgoglioso... Questo è... il mio cuore".

Se vuoi essere veramente felice non trascurare questo combattimento spirituale...

Sal.14

Signore, chi abiterà nella tua tenda? Chi dimorerà sulla tua santa montagna?

Colui che cammina senza colpa, pratica la giustizia e dice la verità che ha nel cuore, non sparge calunnie con la sua lingua. Non fa danno al suo prossimo e non lancia insulti al suo vicino. Ai suoi occhi è spregevole il malvagio, ma onora chi teme il Signore. Non presta il suo denaro a usura e non accetta doni contro l'innocente. Colui che agisce in questo modo resterà saldo per sempre.

In evidenza
Posts recenti
Il sito della diocesi
Archivio
Ricerca per Tags

 

Sito realizzato da Lavia Di Sabatino con Wix.com

 

Questo sito è sotto Licenza Creative Commons Attribution Non-commercial No Derivatives 4.0