Buona settimana! (dal 22 al 28 gennaio 2018)

Buona settimana a tutti!

Questa settimana siamo invitati a riflettere sulla conversione (a cambiare la direzione della vita per credere alla bella notizia, cioè il Vangelo) e sulla chiamata.

Forse si tratta di cambiare atteggiamento verso se stessi e di conseguenza verso gli altri, attraverso la risposta a chi ci chiama. Gesù chiama e Simone, Andrea, Giacomo e Giovanni lasciano tutto (certezze, lavoro, affetti…) e lo seguono, “vanno dietro di Lui”. Certo doveva avere un fascino incredibile per convincerli (senza tante parole, oltretutto) a lasciare tutto senza pensarci…

“Venite dietro a me, vi farò diventare pescatori di uomini..”…se andiamo dietro di Lui, Lui sarà in grado di utilizzare le nostre capacità, talenti, inclinazioni (chiamiamoli come vogliamo) per realizzare qualcosa di meglio e di grande.

Sono tante le storie di conversione (su YouTube il repertorio è molto vasto). Ne ho scelta una: suor Anna Nobili, da cubista a suora.

Oltre a S. Paolo, di cui ricorderemo il 25 la famosa conversione, gli altri Santi di questa settimana sono esempi di chi è riuscito a mettere in secondo piano (non a cancellarle, ma a dar loro il giusto valore) le cose di questo mondo, per scegliere il "meglio" ed essere davvero felici:

21 gennaio: SANTA AGNESE http://www.santiebeati.it/dettaglio/22350http://it.cathopedia.org/wiki/Sant'Agnese_di_Roma

22 gennaio BEATA LAURA VICUNA http://www.santiebeati.it/dettaglio/38450

24 gennaio S. FRANCESCO DI SALEShttp://www.santiebeati.it/dettaglio/22400 http://it.cathopedia.org/wiki/San_Francesco_di_Sales

25 gennaio CONVERSIONE DI S.PAOLO https://it.wikipedia.org/wiki/Conversione_di_Paolo http://it.cathopedia.org/wiki/Conversione_di_San_Paolo

26 gennaio SS.TIMOTEO E TITOhttp://www.santiebeati.it/dettaglio/22475 http://it.cathopedia.org/wiki/San_Tito

27 gennaio S.ANGELA MERICI http://www.santiebeati.it/dettaglio/25900 http://it.cathopedia.org/wiki/Sant'Angela_Merici

Buona settimana quindi con l’invito a rivolgerci a Dio per domandare (come dice il Salmo):”fammi conoscere le tue vie”

Maria Olga

CONVERSIONE

«Quando sono diventato frate

speravo di convertire il mondo intero.

Sarò felice se riuscirò a salvare me stesso.

E mi sono accorto

che sono io che devo essere diverso

e non l'altro».

(Davide Maria Turoldo)

CONVERTITEVI E CREDETE AL VANGELO

K. Ware, Agenda Missionaria

Pentimento non è auto compassione o rimorso, ma conversione, incentrare la nostra vita sulla Trinità. Non è guardare indietro con disgusto, ma avanti con speranza. Non significa guardare in basso ai nostri errori, ma in alto all'amore di Dio. Non significa guardare ciò che non siamo riusciti a essere, ma ciò che - per grazia divina - possiamo diventare.

Allegati;

Parabole di Bruno Ferrero

21 gennaio 2018 - III Domenica del Tempo ordinario

In evidenza
Posts recenti
Il sito della diocesi
Archivio
Ricerca per Tags

 

Sito realizzato da Lavia Di Sabatino con Wix.com

 

Questo sito è sotto Licenza Creative Commons Attribution Non-commercial No Derivatives 4.0