Buona settimana! (dal 25 al 30 settembre 2017)

Buona settimana autunnale a tutti.

“Perché i miei pensieri non sono i vostri pensieri, le vostre vie non sono le mie vie. Oracolo del Signore. Quanto il cielo sovrasta la terra, tanto le mie vie sovrastano le vostre vie, i miei pensieri sovrastano i vostri pensieri”.

Se provassimo davvero a considerare queste parole, che ci ricordano che Dio non usa il nostro “metro” per agire con noi, non cadremmo nella tentazione, anzi a volte dell’abitudine, di invidiare chi raggiunge traguardi maggiori dei nostri, chi crediamo sia “più fortunato”/trattato meglio/più felice…di noi!

E’ decisamente più facile provare compassione verso chi è “messo male”, piuttosto che condividere la gioia di chi riesce a raggiungere i propri obiettivi, di chi ha fortuna, di chi gode di qualche privilegio.

Più o meno è questo il senso del Vangelo di oggi.

Ci viene presentata una Parabola certamente non “sindacalmente” corretta (gli operai che lavorano solo l’ultima ora vengono pagati come quelli che hanno lavorato tutta la giornata).

Per noi però equivale a dire che Dio ricompensa con la felicità del Paradiso tutti coloro che lo accettano, sia quelli che da sempre sono con lui, sia quelli che arrivano all’ultimo minuto.

Meno male che Dio sa guardare nel cuore dell’uomo. Accoglie e ama tutti indistintamente. Ci chiede solo di sceglierlo!! C’è posto per tutti accanto a Lui: la condizione necessaria è solo quella di voler “lavorare” nella sua “vigna”.

“Gli ultimi saranno i primi e i primi gli ultimi” dice Gesù.

Ecco una simpatica interpretazione dei ragazzi di Cagliari:

Allego l’Angelus del Papa e la Lectio (oltre l’esegesi, ci sono racconti significativi e preghiere).

C’è un cartone animato su questa Parabola:

Ecco quindi l’impegno di questa settimana: provare a gioire per/con chi è contento, per/con chi arriva alla fede, per/con chi migliora la propria condizione, per/con chi ha successo…smettendo anche di lamentarci sempre.

Proviamo invece a valorizzare, godere in pieno ed esserefelici per ciò che abbiamo.

Maria Olga

I Santi di questa settimana:

24 settembre: B.V. MARIA DELLA MERCEDE http://www.santiebeati.it/dettaglio/71800 http://it.cathopedia.org/wiki/Beata_Vergine_Maria_della_Mercede

26 settembre: BEATO PAOL O VI http://www.santiebeati.it/dettaglio/90028 http://it.cathopedia.org/wiki/Papa_Paolo_VI

27 settembre: S. VINCENZO DE’ PAOLI http://www.santiebeati.it/dettaglio/24600 http://it.cathopedia.org/wiki/San_Vincenzo_de'_Paoli

29 settembre: Ss. MICHELE, GABRIELE E RAFFAELE ARCANGELI http://www.santiebeati.it/dettaglio/21625http://it.cathopedia.org/wiki/San_Gabriele_arcangelo http://it.cathopedia.org/wiki/San_Raffaele_arcangelo http://it.cathopedia.org/wiki/San_Michele_arcangelo

Devi scegliere

(Giovanni Paolo II)

Se vuoi essere un uomo sul solco di Cristo non puoi vivere in bilico. Devi scegliere.

Decalogo della bontà

1. Essere buono è dimenticare se stessi per pensare agli altri.

2. Essere buono è perdonare sempre, pensando che la debolezza umana è più grande della cattiveria.

3. Essere buono è avere pietà della debolezza altrui, pensando che noi non siamo diversi dagli altri e che, nelle loro condizioni, forse saremmo stati peggiori.

4. Essere buono è chiudere gli occhi davanti all'ingratitudine.

5. Essere buono è dare anche quando non si riceve, sorridendo a chi non comprende o non apprezza la nostra generosità.

6. Essere buono è sacrificarsi, aggiungendo al peso delle nostre pene di ogni giorno, quello delle pene altrui.

7. Essere buono è tenere ben stretto il proprio cuore, per riuscire a soffocare le sofferenze e a sorridere costantemente.

8. Essere buono vuol dire accettare il fatto poco simpatico che più doneremo, più ci sarà domandato.

9. Essere buono è acconsentire a non avere più nulla riservato a noi stessi, tranne la gioia della coscienza pura.

10. Essere buono è riconoscere con semplicità che davvero buono è solo Dio.

* attribuito a Papa Giovanni XXIII

Angelus 24 settembre 2017

25^ domenica del T. O.

In evidenza
Posts recenti
Il sito della diocesi
Archivio
Ricerca per Tags

 

Sito realizzato da Lavia Di Sabatino con Wix.com

 

Questo sito è sotto Licenza Creative Commons Attribution Non-commercial No Derivatives 4.0