Buona settimana! (dal 18 al 24 settembre 2017)

Buona settimana a tutti.

Settimana del perdono, visto l’invito della Liturgia di oggi a diventare capaci di ciò che tante volte umanamente sembra impossibile. Eppure l’invito di Gesù è a voler perdonare sempre (quel famoso 70 volte 7).

Facile? Assolutamente no, perché la prima reazione verso chi ci “fa qualcosa” è la vendetta, poi ci sono il rancore, i “musi lunghi”, l’odio…

Ci pensiamo poco, ma il vero coraggio è la capacità di perdonare. Non solo, ma riuscire a perdonare è la strada per placare il cuore, per stare veramente bene "dentro".

E’ quello che ci testimonia ad esempio Tim Guenard: il racconto della sua esperienza potrebbe servirci.

Allego come al solito l’Angelus, la lectio, alcune meditazioni molto belle (comprendenti una sorta di gioco inventato da una mamma per insegnare il perdono ai figli). Credo che ci sia “materiale” in abbondanza, senza dover approfondire oltre o ripetere ciò che altri hanno commentato.

Questa settimana ricorderemo Santi importanti.

18 settembre: SAN GIUSEPPE DA COPERTINO Santiebeati Cathopedia (con PREGHIERA DELLO STUDENTE)

19 settembre: SAN GENNARO (ricordo che dovrebbe ripetersi il miracolo della liquefazione) Santiebeati Cathopedia

20 settembre: S.MATTEO APOSTOLO ED EVANGELISTA Santiebeati Cathopedia

23 settembre: S. PIO DA PETRALCINA (sito) Santiebeati Cathopedia

Buona settimana di “allenamento” al perdono:

- In famiglia

- Nel lavoro

- Con i vicini, i compaesani

- Con ….

Maria Olga

AL DI FUORI DELLA MISERICORDIA

(Giovanni Paolo II, Cracovia-Łagiewniki, 17 agosto 2002, inaugurazione del Santuario della Divina Misericordia)

Al di fuori della misericordia di Dio non c'è nessun'altra fonte di speranza per gli esseri umani.

DIFETTI

(Iginio Giordani)

Gran parte dei difetti dei fratelli sono nella retina del nostro occhio.

RICEVIMI, SIGNORE MISERICORDIOSO

(S. Giovanni Damasceno)

Sono davanti alle porte della tua chiesa, e non mi libero dai cattivi pensieri. Ma tu, o Cristo, che hai giustificato il pubblicano, che hai avuto compassione dell'adultera, e hai aperto al ladrone le porte del Paradiso, aprimi il tesoro della tua bontà e poiché mi avvicino e ti tocco.

Allegati:

In evidenza
Posts recenti
Il sito della diocesi
Archivio
Ricerca per Tags

 

Sito realizzato da Lavia Di Sabatino con Wix.com

 

Questo sito è sotto Licenza Creative Commons Attribution Non-commercial No Derivatives 4.0