Corsi di formazione monografici per IdR specialisti

Agli insegnanti specialisti di Religione Cattolica della diocesi di Reggio Emilia - Guastalla Sono aperte le iscrizioni ai corsi monografici sul tema “Vivere la morte per la risurrezione”. I corsi si presentano con due sviluppi diversi: - il primo si articolerà in due incontri (22 febbraio e 8 marzo) e tratterà l'argomento sia in modo frontale che in forma laboratoriale; è particolarmente indicato per i docenti della scuola dell'infanzia e primaria; sarà condotto da Maria PIACENTINI. - il secondo, aperto a tutti e in particolare ai docenti della scuola secondaria, prevede una modalità frontale e avrà un percorso di tre incontri (12, 19 e 26 marzo); sarà condotto da don Luigi ORLANDINI.

“Cyberbullismo: e a scuola chi ci pensa?”

E' questo il tema dell’incontro che UCIIM, AIMC, AGe, FIDAE e MY.ME promuovono lunedì 4 febbraio alle ore 16.30 presso l’Istituto Figlie di Gesù, piazza Ugolini 1 - Reggio Emilia. Relatrice è l’avv. Eleonora Crialesi, che proporrà appunti pratici per il rispetto degli obblighi previsti dalla L. 71/2017 per le scuole. Infatti, intento dell'incontro è offrire a docenti, dirigenti e genitori uno strumento per una lettura pratica del provvedimento di legge, al fine di comprendere cosa la scuola può e deve fare per contrastare questo fenomeno, evidenziando gli obblighi di legge introdotti per le scuole dalla norma legislativa e dalle linee di orientamento del MIUR circa il ruolo del dirigente sco

Buona settimana! (dal 28 gennaio al 3 febbraio 2019)

Buona settimana a tutti. Il “disegno” di Dio circa la vita della Sua Creazione (così come la vita di ognuno di noi) è come un tappeto. Da piccola ho visto farne uno dalla mia madrina di battesimo: va realizzato annodando sul retro ogni singolo filo, alternando, secondo un disegno che lei conosceva, i vari colori. Così è il “disegno di Dio”: non comprensibile visto dal retro (c’è un po’ di confusione con tutti quei nodi…ovvero non sempre comprendiamo gli avvenimenti, soprattutto brutti, assurdi, che capitano nella nostra vita e attorno a noi) perchè il “disegno” completo, realizzato, lo vedremo solo “passando oltre” (quando riusciremo a trovare la risposta alle tante domande…). Mi piace (ed

Buona settimana! (dal 21 al 27 gennaio 2019)

Buona settimana a tutti. Oggi la Liturgia ci propone il primo miracolo di Gesù alle nozze di Cana, o, se vogliamo essere più precisi, il primo segno che Gesù mostra ad incerti discepoli. Oltre alle parole del Papa e alla Lectio che allego e che invito a leggere, una mia breve riflessione circa le azioni di Maria. È presente ad una festa (sa gioire, sa apprezzare le nostre gioie) È lei che si accorge che manca il vino (molto probabilmente è lei che si accorge per prima di quello di cui noi oggi abbiamo bisogno…non aspetta nemmeno che siamo noi a chiedere) È lei che intuisce la brutta figura che avrebbero fatto gli sposi (di cui peraltro non sappiamo nulla…ma che potrebbero rappresentare ognun

Progetto di formazione

Si segnala che alcuni Uffici della CEI (Comunicazioni Sociali; Pastorale giovanile; Catechistico; Famiglia; IRC; Educazione, Scuola e Università; Vocazioni; Servizio Informatico) insieme al Centro di ricerca CREMIT dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, hanno condiviso e promosso un progetto di formazione online gratuito, denominato MOOC (Massive Online Open Course) in “Educazione digitale”. Il percorso formativo è composto da 6 moduli, articolato in 18 video-lezioni e 18 schede di approfondimento tematico e si rivolge a educatori, animatori, operatori pastorali, genitori, insegnanti e professionisti della comunicazione. Il corso inizierà lunedì 28 gennaio 2019 (dal 21 gennaio

Buona settimana! (dal 14 al 20 gennaio 2019)

Buona settimana tutti. Abbiamo terminato il periodo di Natale con l’odierna festa del Battesimo di Gesù. Tolti gli addobbi (un po’ triste, vero?), si rientra nei consueti ritmi della quotidianità. Il battesimo di Gesù ci richiama al nostro, scelto dai nostri genitori e confermato da noi stessi con il Sacramento della Cresima. Poiché le riflessioni sul battesimo di Gesù sono diverse (vengono proposte a seguire), mi soffermo un attimo sulla figura di Giovanni Battista. Colpisce la sua umiltà. Tanta gente lo seguiva, era contestato e ammirato…avrebbe potuto vantarsene, invece…non mette se stesso al centro, ma si considera solo uno “strumento” per aprire la strada a Gesù e al messaggio di Dio. C

Settimana di preghiera per l'unità dei cristiani (18–25 gennaio 2019)

Si pubblica la locandina degli eventi della settimana di preghiera per l'unità dei cristiani con la richiesta di massima diffusione ai colleghi. In particolare la commissione vorrebbe sottolineare l'evento di domenica in cattedrale, che potrebbe essere una possibilità di incontro tra studenti di confessioni cristiane diverse nel contesto della preghiera e insieme ai loro ministri. La commissione ecumenica vorrebbe inoltre proporre uno o più incontri di aggiornamento sul tema dell'ecumenismo, che di fatto si potrebbe davvero affrontare in modo proficuo nelle ore di religione, dove già tanti studenti non cattolici lavorano fianco a fianco con i cattolici. Allegato: Locandina

Formazione docenti

Si ricorda il programma degli incontri di filosofia di quest'anno 2019 del ciclo: Abecedario Filosofico - Dall'Alfabeto al pensiero. Come si può vedere in allegato, il primo incontro giovedì 10 gennaio, ore 17.30. L'incontro è tenuto dal prof. Gian Luca Malatrasi: M come Mito. Platone e il mito. La sede dell'incontro: Sala Padre Daniele da Torricella Via Ferrari Bonini, 2, ultima porta del Convento prima della Chiesa. Verrà rilasciato attestato di partecipazione. Allegati: 1. 10 gennaio 2019 - Gian Luca Malatrasi 2. Abecedario filosofico 2019

Buona settimana e chiusura del periodo di Natale 2018!

Buona settimana e chiusura del periodo di Natale, che, come sempre, “vola via veloce”, con il suo carico di cose belle, incontri, famiglia, affetti, buoni propositi, stupore per le meraviglie che quel bimbo di 2000 anni fa, ha regalato al mondo. I Magi, “progenitori” di tutti i “non ebrei” che hanno creduto, credono e crederanno in Gesù, siamo noi, con le nostre vite e scelte. Dio non è un Dio esclusivo di un popolo, ma è Dio per tutti, con tutte le nostre diversità o caratteristiche, così come lo abbiamo ricordato (e termineremo domenica prossima) in queste festività. Si è voluto rivelare a tutti (=epifania): - agli ultimi nella società (i pastori) - ai popoli “non ebrei” (

In evidenza
Sito della diocesi

                  

Portale IRC

Siti utili
Link al sito culturacattolica.it/irc
Link al sito della CEI

 

Canale Youtube Centro Aletti

Archivio

 

Sito realizzato da Lavia Di Sabatino con Wix.com

 

Questo sito è sotto Licenza Creative Commons Attribution Non-commercial No Derivatives 4.0